lunedì 15 dicembre 2014

EDIZIONI DELLA LANTERNA : L' IMPERATORE NICOLA II E GLI EBREI

Le Edizioni della Lanterna intendono fare un regalo ai propri Lettori, segnalando un libro di storia moderna rarissimo, forse introvabile. 

Si tratta del documentatissimo L' Imperatore Nicola II e gli Ebrei. saggio sulla rivoluzione russa e i suoi rapporti con l’ attività universale del giudaismo contemporaneo, opera del generale zarista e storico A. Netchvolodow, luogotenente generale dell’ Armata Imperiale Russa.

Il libro analizza, da fonti di primissima mano, il ruolo attivo e direttivo avuto da influenti elementi ebraici fra loro legati nel far divampare la sanguinosissima rivoluzione bolscevica in Russia.

La responsabilità, non solo morale, dei milioni di morti causati dal divampare del Comunismo sono da attribuirsi proprio alla volontà del mondo ebraico di scatenare questo inferno per la distruzione del sistema di monarchie cristiane che reggevano l’ Europa del tempo.

Questo ruolo ebraico dietro le quinte della rivoluzione di Lenin è storicamente un dato assodato, ma nel clima di risorgente stalinismo giudiziario esistente in Italia, accusare la lobby ebraica di genocidio del popolo russo negli eventi rivoluzionari comunisti può costare una accusa giudiziaria di antisemitismo… può sembrare un delirio, ma è quello che è successo al sito di ispirazione cristiana  Holy War di Alfred Olsen.

E’ successo ad opera della magistratura italiana, non in Cina ( dove, peraltro, il sito è liberamente accessibile ..)

Il testo , edito da Chiron ( Parigi) nel 1924 è introvabile.

Le poche biblioteche italiane che ne conservano copia si sono tutte rifiutate di permetterne la fotocopiatura : alla faccia del servizio pubblico !

Ma siamo riusciti a scoprire che presso la  Biblioteca cittadina di Francoforte sul Meno in Germania è disponibile una copia elettronica dell’ originale che può essere agevolmente scaricata gratuitamente in formato pdf. Il testo è la riproduzione fotografico – anastatica dell’ originale integrale del 1924 ed è scritto in lingua francese.

Il link da cui scaricare il testo è il seguente :


Offriamo questa informazione bibliografica davvero unica ai nostri Lettori, suggerendo loro di scaricare quanto prima il libro : è molto probabile, infatti, che elementi prezzolati del giudaismo di stanza in Italia, retribuiti con i soldi del fesso contribuente italiano,  facciano in breve tempo pressioni sulla Biblioteca di Francoforte, usando le solite armi di ricatto dei sei-milioni - e sempre - di - più  , dell’ antisemitismo e delle colpe tedesche nella interminabile giaculatoria dell’ Olocausto…

Alla faccia della libertà di pensiero e di ricerca storica. Il controllo ebraico onnipervasivo della cultura occidentale si è rivelato essere la più bieca e intrusiva dittatura orwelliana della storia occidentale, dove ora è pure vietato pensare

Il Grande Fratello Circonciso ti guarda e punisce! ( per il tuo bene, sia chiaro…).

Un ‘ultima considerazione : in nome del nostro amore verso la libertà di pensiero avremmo in programma di pubblicare almeno un capitolo di questo libro. Saremmo lieti di scoprire che fra i nostri Lettori ci sia qualcuno disposto, non per lucro of course , a darci una mano con la traduzione dal francese.

Per intanto, i nostri auguri di Buon Natale e di buona lettura.

Amici Lettori, tenete allenato il cervello, è la vostra arma migliore contro la dittatura del Pensiero Unico…. non fatevelo atrofizzare e circoncidere anche voi…..


Edizioni della Lanterna