lunedì 25 luglio 2011

GLI USURAI DELLA TERRA

Questo volume è la ristampa integrale della edizione del  1923   del volume di Luigi Magrone, pubblicato con il titolo originario de  “ La malavita politico – bancaria contro lo Stato Fascista “ , per i tipi della editrice “ L’ Universelle” e giunto ad oltre seimila copie di diffusione nel solo 1923 . Pubblichiamo nella pagina successiva anche la copertina originaria del libro.

Il libro è un testo di analisi storico – politico di indubbia attualità anche oggi, pur nel mutato clima politico : parla, infatti, del tentativo  dell’ alta finanzia bancaria di ridurre in proprio e potere e spremere l’ intiero tessuto sociale italiana, complice la gravissima crisi generata dal primo conflitto mondiale.

Il libro si compone, in sostanza, di due parti : la prima espone l’ aggressiva scalata tentacolare dell’ usura internazionale alla società italiana, la seconda parte, invece, è dedicata alla riscossa nazionale contro gli usurai del mondo ed espone  il tentativo mussoliniano ,  di impedire l’ incipiente sacco nazionale, respingendo l’ aggressione bancaria  tagliando i canini alla vampiresca struttura usuraia internazionale.

Come si sa , il tentativo mussoliniano ebbe successo, tant’ è vero che nell’ anno stesso del crollo di Wall Street, l’ Italia  fu la sola nazione che, invece di crollare in ginocchio sotto il peso di una inflazione da far paura, vide addirittura rivalutare la sua moneta !

Anche le appendici del volume, lungi dall’ essere un orpello che appesantisce il testo, sono invece una disamina della struttura internazionale della usura bancaria, avversa fin nelle sue fibre ataviche agli interessi dei popoli che avviluppa e tenta di strangolare e , nel loro incalzare “ politically incorrect”,  si leggono tutte d’ un fiato. Un libro adattissimo alle giovani generazioni che non accettino  paraocchi alla loro intelligenza, dettati dalla adunca Polizia del Pensiero Unico, cui questo libro è indigesto.

Il libro, in ultima analisi , è una disamina , scritta con competenza e con stile brioso e giovanile, della strategia bancaria internazionale che oggi divampa e che ha un solo fine : banchettare sulle risorse dei popoli, riducendoli allo stremo, uno alla volta. Più o meno come fanno gli sciacalli con le loro prede….

Negli anni ‘ 20 toccò all’ Italia, ma la nostra Nazione respinse l’ attacco, annichilendo la protervia degli Usurai della Terra. Oggi essi sono di nuovo alla porta, per ripetere la loro aggressione spietata. Riusciremo anche questa volta a respingere l’ attacco dei vampiri dell’ alta finanza ?  L’ attualità di questo libro è impressionante e merita attenta riflessione l’ analisi delle  strategia di difesa proposte dall’ autore.

Abbiamo voluto impreziosire questa prima riedizione del classico di Magrone, 85 anni dopo l’ ultima edizione, arricchendone le pagine con numerosissime e selezionate illustrazioni e vignette satiriche dell’ epoca, il che conferisce al volume il particolare fascino degli anni ruggenti e ne fa una edizione assolutamente unica.

Ci sarebbe piaciuto anche  invitare un esperto di economia a scrivere una presentazione di questo volume illustrandone la attualità, ma la nostra piccola casa editrice non conta al momento di un esperto in questa disciplina. Abbiamo quindi preferito dare subito alle stampe il vigoroso volume dell’ avvocato Magrone, confidando che fra i lettori dei nostri libri vi sia anche qualche studioso di economia politica che voglia redigere una prefazione tecnica per una prossima seconda edizione del libro.

Anzi : lanciamo un invito a tutti i Lettori di questo libretto : scriveteci le vostre osservazioni su questo libro , le pubblicheremo tutte, e la migliore diverrà la Presentazione per una successiva edizioni.
Inviateci i vostri scritti alla seguente e-mail :


Il link che porta alla pagina da cui è possibile acquistare il libro, è il seguente :